bricks-fitwel2

CERTIFICAZIONE FITWEL®

La certificazione Fitwel migliora la salute degli occupanti e dei residenti di diverse tipologie di edifici, di proprietà esistenti, di nuova costruzione e in fase di sviluppo, attraverso l’applicazione di un mix di strategie progettate su misura e su base volontaria senza prerequisiti standard a cui assolvere.

Progettato per essere semplice da implementare e documentare, il protocollo Fitwel consente di scegliere e adottare le strategie che meglio si adattano alle diverse tipologie di progetti.

Fitwel è stato creato dal Center for Disease Control e dalla US General Services Administration nel 2017. Il sistema di valutazione è gestito dal Center for Active Design (CfAD), un'organizzazione senza scopo di lucro con sede a New York City che rilascia la certificazione Fitwel.

 

Chi sono i Fitwel Ambassador?

 

I Fitwel Ambassador sono figure qualificate che partendo da una valutazione ambientale preliminare delle aree, sia esterne che interne al sito, sviluppano le opportunità che il progetto presenta ottimizzando e integrando al meglio le strategie Fitwel.

Il team Fitwel di Greenwich è composto da 3 Fitwel Ambassador.

 

I protocolli Fitwel: cosa sono e come si applicano?


I protocolli Fitwel applicabili agli edifici
enfatizzano la progettazione interna, gli spazi accessori e la connettività da edificio a sito per rafforzare gli impatti sulla salute generale degli occupanti.

I protocolli Fitwel sono applicabili a vasta gamma di tipologie:

  • Workplace:
  • Multi-Tenant Base Building (MTBB)
  • Multi-Tenant Whole Building (MTWB)
  • Single-Tenant Building (ST)
  • Commercial Interior Space (CI)
  • Multifamily Residential (MFR)
  • Retail (RT)


I protocolli Fitwel applicabili ai siti
(residenziali e commerciali) si concentrano principalmente sulla composizione degli spazi esterni, sulla connettività, sulle operazioni e procedure di manutenzione. Essi sono:

  • Community (CM)
  • Commercial Site (CS)

 

FITWEL® vs WELL®

 

Diversamente da WELL®, FITWEL® non ha prerequisiti obbligatori a cui assolvere per accedere ai livelli di certificazione e non prevede un’ispezione sul campo da parte dall’ente di certificazione.

 

I Rating System Fitwel

 

Fitwel affronta la salute in modo olistico come un sistema interconnesso, senza un’unica categoria dominante o area di interesse.

I Rating System Fitwel si articolano in 12 famiglie:

  1. Location
  2. Building Access
  3. Outdoor Spaces
  4. Entrances and Ground Floor
  5. Stairs
  6. Indoor Environment
  7. Workspaces
  8. Shared Spaces
  9. Water Supply
  10. Prepared Food Areas
  11. Vending Machines and Snack Bars
  12. Emergency Preparedness

Tutte le strategie Fitwel impattano su almeno 1 delle seguenti sette categorie:

  1. Aumenta l'attività fisica
  2. Promuove la sicurezza degli occupanti
  3. Riduce la morbilità e l'assenteismo
  4. Supporta l'equità sociale per le popolazioni vulnerabili
  5. Infonde sensazioni di benessere
  6. Impatta sulla salute della comunità
  7. Migliora l'accesso a cibi sani

 

Come si ottiene una certificazione Fitwel?

 

Il processo di certificazione FITWEL si compone di 6 fasi:

  • REGISTER. Registrazione del progetto sul portale Fitwel
  • ASSESS. Selezione e implementazione delle appropriate strategie Fitwel al progetto
  • BENCHMARK. Archiviare la documentazione sul progetto
  • SUBMIT. Upload sul portale di tutta la documentazione richiesta al fine di dimostrare la conformità con le strategie Fitwel
  • INITIAL REVIEW. Rispondere ai commenti da parte dei revisori Fitwel
  • CERTIFICATION. Al progetto è assegnato un punteggio numerico e le stelle associate.

 

I livelli di certificazione Fitwel sono 3:

 

  1. Fitwel 1-Star rating : 90 - 104 punti
  2. Fitwel 2-Star rating : 105- 124 punti
  3. Fitwel 3-Star rating : 125-144 punti

 

I progetti Fitwel certificati nel mondo sono più di 430 in oltre 40 nazioni. In Italia il mercato è ancora in fase evolutiva ance se spinto dalla sempre maggior attenzione ai temi di salute e benessere.